5 Parchi Nazionali da Visitare

parchi nazionali da visitare

La natura è qualcosa che cerchiamo di sfruttare oggi. Abbiamo tagliato gli alberi e spostato le case degli animali e della fauna selvatica solo per costruire edifici in calcestruzzo, case per tagliere di biscotti e parcheggi multi-livello.

Che ne dici del mondo prima di tutto il trambusto? Abbiamo letto le storie di Thoreau che lodavano la bellezza del suo rifugio per l’acqua in Walden.

Sappiamo che c’è qualcosa di speciale sulla semplicità del mondo naturale che ci è stato dato. Ci sono alcuni luoghi nel mondo che hanno mantenuto quella santità della natura e la vera bellezza che ha da offrire.

I parchi nazionali sono luoghi pubblici dove la terra ei suoi abitanti sono protetti, protetti e conservati. Per questi parchi siamo stati in grado di trattenere i fili di quel mondo naturale prima di evolversi completamente in un mondo di microchip e di servizi autonomi.

Questi piccoli pezzi di paradiso sulla Terra possono essere trovati spruzzati in tutto il globo. Ecco cinque dei parchi nazionali da non perdere in tutto il mondo.

1. Parco Nazionale del Serengeti

Quando pensi “parco nazionale” stai pensando a Serengeti National Park. È l’idea quintessenza di vasto territorio libero con gli animali selvatici in roaming.

Situato in Tanzania in Africa orientale, questo parco si estende su 5.700 miglia quadrate. Include tutto ciò che visualizzi quando immagina di imbarcarsi su un safari africano.

Con un mare di erba d’oro, intrecciando fiumi e fiumi, ei suoni dei leoni, delle scimmie e delle giraffe che si muovono nel territorio nativo, è davvero una vista da vedere. Il modo migliore per giungere a questo parco è il safari, dove è possibile guidare in tutto il parco.

Ci sono diversi posti per alloggiare, ma potrebbero costare un bel penny. Hai anche la possibilità di mettere una tenda al campeggio del parco se questo è più il tuo stile.

2. Parco Nazionale di Yellowstone

YellowstoneNel cuore degli Stati Uniti si trova un gioiello conosciuto come Parco Nazionale di Yellowstone. Il parco si trova nel Wyoming ed è un’esperienza quasi per chiunque.

Uno degli aspetti più famosi di Yellowstone sono i flussi di geyser intensi di tubature di acqua calda diretta verso il cielo. È un paesaggio di 3.000 chilometri che porta monti, geyser, cascate, canyon e altro ancora con animali come bufali, orsi e alci.

“Home on the Range” di Bing Crosby inizia a suonare quando si pensa al bellissimo paesaggio occidentale che comprende il Parco Nazionale di Yellowstone.

Questo è un posto dove si vuole fare il tuo campeggio e cucinare il tuo cibo, la vecchia scuola. Ci sono piuttosto alcune opzioni di alloggio, ma saranno più costose dell’opzione campeggio.

3. Isole Galapagos

Il più conosciuto come luogo di nascita della teoria scientifica più evidente dell’evoluzione di Charles Darwin. Queste isole sono ipnotiche e esotiche sia nel paesaggio che nelle creature che lo chiamano a casa.

Situato a circa 600 miglia della costa dell’Ecuador, la Galapagos caratterizza circa 15 Isole diverse. Sono tante cose e luoghi diversi da esplorare su queste isole incantevoli.

È possibile visitare la stazione di ricerca di Charles Darwin, dirigersi verso l’isola di Santa Cruz per vedere le tartarughe a forma di cupola presso la riserva di tartaruga El Chato o appendere ai leoni marini di San Cristobal.

L’unico inconveniente è la tantum $ 100 per entrare nel parco.

4. Parco nazionale di Yosemite

Questo è un altro bellissimo parco situato a ovest degli Stati Uniti. Questo paradiso californiano occupa circa 1.200 chilometri quadrati. Il paesaggio ospita cascate, alberi di Sequoia, scogliere e rocce e alcuni dei più bei sentieri escursionistici.

Il campeggio è sicuramente un’opzione in questo parco, mentre ci sono anche opzioni di alloggio un po ‘più al di fuori del parco. Un vantaggio su questa posizione è il sistema di trasporto pubblico gratuito.

5. Parco nazionale di Kruger

Il parco nazionale di Kruger ospita un’ampia varietà di amici animali come bufali, leoni, leopardi, coccodrilli, ippopotami, rinoceronti e altro ancora.

Situato a circa 260 km di distanza da Johannesburg, questo parco nazionale è uno dei punti chiave del Sud Africa. Data la sua posizione, la flora è altrettanto generosa come la fauna.

I famosi alberi baobab e marula sono diffusi in tutto il paesaggio della savana. Come la maggior parte dei parchi nazionali africani, questo è un ottimo posto per esplorare via safari.

A differenza del Serengeti, il dollaro Usa non è accettato in questo parco sudafricano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *